Chi Siamo 2018-03-23T12:49:24+00:00

La Pizzeria Pellone in Via Nazionale, Napoli, nasce nel lontano 1960 dalla passione per la pizza  e per la friggitoria, del suo titolare Vincenzo Pellone, il quale negli anni a seguire, vive la stretta collaborazione dei suoi nipoti: Franco che per primo ha dato il suo contributo al buon andamento della stessa e  Antimo che dopo circa due anni entra anch’egli a pieno titolo nell’attività della pizzeria apportando un ulteriore valore aggiunto.

Da subito la Pizzeria Pellone in via Nazionale, Napoli si è classificata tra le migliori pizzerie di Napoli. Titolo, questo, che ancora oggi a distanza di tanti anni, le appartiene.

Il desiderio di offrire sempre il meglio alla propria clientela, induce lo zio Vincenzo, Franco e Antimo De Luca tra l’altro impegnati in opere sociali, a chiedere al loro fratello Domenico, già al tempo affermato cuoco di grande talento, di entrare a far parte dell’attività, il quale riesce a combinare perfettamente la sua esperienza e arte culinaria con la preparazione delle pizze.

Infatti Domenico ancora oggi sceglie con cura ed attenzione gli ingredienti utilizzati per la preparazione delle pizze; ingredienti di alta qualità e sempre freschi preparati con grande passione.

Questo fa sì che la Pizzeria Pellone, Via Nazionale, Napoli conquista sempre più il palato dei suoi clienti, riuscendo ad entusiasmare il popolo partenopeo, così come turisti provenienti da ogni parte d’Italia e del mondo.

Sì! La pizzeria Pellone dei fratelli De Luca in Via Nazionale, Napoli è ancora oggi, dopo tanti anni, tra le migliori pizzerie di Napoli.

Di fatto Franco Antimo e Domenico, sono stati riconosciuti dall’Università Federico II di Napoli, come Maestri d’Arte in Pizzeria, con un Diploma di Merito che troverete esposto in una delle due ampie ed accoglienti sale, entrambe provviste aria climatizzata.

Intervista a Domenico De Luca: “Siamo nati commercialmente con tanta voglia di fare. Ogni giorno lo scenario non era tra i migliori, le difficoltà non mancavano ma la nostra forza era la nostra unione; poiché  ogni giorno si cercava di trasmettere la nostra più grande passione: (La PIZZA), con
una cura incessante per  particolari.

Definirei la nostra storia una vera e propria scalata a mani nude verso la vetta.

Il nostro sogno e la nostra mission, è fare in modo che la nostra Napoli sia e  resti sempre la capitale della pizza.
Il mio motto è: “La miglior pizza è quella che farò domani….”